La storia di Monoski Italia

Erano gli anni Ottanta quando iniziai a mettere gli sci sotto i piedi, dopo due – tre anni girando per La Valle D’Aosta notai che qualche Sciatore se ne andava per le piste e in fuori pista con un solo sci.

Mi incuriosii e acquistai un video che a quel tempo era in videocassetta , dove si poteva  ammirare la bravura di tali monosciatori. Poco dopo con mio fratello Marco acquistammo i due primi Monoski marcati HEAD che a tutt’oggi sono ancora in buon stato.

Imparare non è stato facile, ma ci appassionammo talmente tanto che imparammo quasi subito. Capimmo subito che con questo attrezzo non pericoloso come potrebbero essere gli sci, potevamo sciare tranquillamente in neve fresca e anche quando a fine stagione, la neve si allenta tanto da divenire quasi acqua. Cosa che con gli sci diventa più difficoltoso sciare.

Con il Monoski abbiamo girato per quasi tutta la Valle D’Aosta, siamo stati parecchie volte in Austria nei meravigliosi ghiacciai, Dolomiti, Appennino e a quei tempi incontravamo anche altri che come noi sciavano con il famoso attrezzo.

Poco dopo si aggiunse a noi anche mio figlio Emanuele che devo dire ci sa andare bene….

Con il passare degli anni mi sentivo solo sulle piste perché non incontravo più appassionati del Monosci , tanto che ho pensato di essere rimasto l’unico in Italia ad usare quell’attrezzo.

Ma io mi sentivo comunque bene perché mi divertivo un mondo facendo anche incuriosire gli sciatori di tutte le età i quali mi domandavano : “ che attrezzo è quello ? “ oppure : “ è difficile andarci ?” oppure : “ è una novità ? “

Ad un certo punto ho pensato che non potevo essere rimasto l’ unico a Monosciare, e allora Emanuele ha costruito il sito “ www.monoski-italia.it” per cercarvi e con tanta gioia vi ho trovati !!! Siete saltati fuori da tutte le parti del mondo, vi ho incontrati ai Raduni e ci incontreremo ancora tante volte !

Grazie a Tutti !  evviva il Monoski !!!!!

 

CHI SIAMO